...Professionista antincendio BS1075P88 & tecnico "ATEX"
...Professionista antincendio BS1075P88 & tecnico "ATEX"

Biglietto da visita con codice QR

Download file - servizi e prodotti

Scarica i prodotti/impianti dove lo studio tecnico BERNAZZOLI segue la parte di:

  • Studi di fattibilità
  • progettazione
  • assistenza in cantiere e collaudi

CPR - La nuova frontiera dei cavi elettrici

DOCUMENTO DIVULGATIVO - FONTE AICE
Cavi elettrici marcatura CE AICE 2016.pd[...]
Documento Adobe Acrobat [802.9 KB]
DOCUMENTO DIVULGATIVO - FONTE AICE
cpr cavi.pdf
Documento Adobe Acrobat [2.5 MB]

Direttiva Macchine - Modulistica

PROCEDURA MANUTENZIONE
Procedura Art 71 Rev. 1.0 2017.docx
Documento Microsoft Word [306.1 KB]
ATTESTAZIONE D.Lgs. 81-08 - Noleggio macchine
Attestazione D.Lgs. 81-2008-Noleggio Uso[...]
Documento Microsoft Word [47.0 KB]
ATTESTAZIONE D.Lgs. 81-08 - Vendita locazione macchine
Attestazione D.Lgs. 81-2008-Vendita Loca[...]
Documento Microsoft Word [40.5 KB]
ATTESTAZIONE D.Lgs. 81-08 - Manutenzione macchine
Dichiarazione D.Lgs 81-2008-Manutenzione[...]
Documento Microsoft Word [46.0 KB]
ATTESTAZIONE D.Lgs. 81-08 - All. V - Esempio Tornio
Attestazione Tornio parallelo.doc
Documento Microsoft Word [44.5 KB]
ATTESTAZIONE D.Lgs. 81-08 - Manutenzione straordinaria
Dichiarazione D.Lgs 81-2008-Manutenzione[...]
Documento Microsoft Word [23.8 KB]
Dichiarazione UE equipaggiamanto elettrico macchine
Dichiarazione conformità UE Equipaggiame[...]
Documento Microsoft Word [24.4 KB]

Macchine elettriche - VVF

Nuova attività VVF - Macchine elettriche
DECRETO_Macchine_Elettriche_Articolato_1[...]
Documento Adobe Acrobat [14.8 KB]
Nuova attività VVF - Macchine elettriche - REGOLA TECNICA
regola_tecnica_macchine_elettriche_revis[...]
Documento Adobe Acrobat [120.0 KB]

Modulistica collaudo quadri elettrici

MODULISTICA RILIEVI GENERICI QBT
IDENTIFICAZIONE E DESCRIZIONE TECNICA DE[...]
Documento Microsoft Word [73.8 KB]

Modulistica per rilievi illuminotecnici

MODULISTICA RILIEVI GENERICI
M7.4_01 Verbale sopralluogo rev.00_capan[...]
Documento Microsoft Word [682.0 KB]
MODULISTICA RILIEVI GENERICI
M7.4_01 Verbale sopralluogo rev.00_capan[...]
Documento Adobe Acrobat [367.9 KB]
MODULISTICA RILIEVI CAMPI SPORTIVI ED ATTIVITA' ALL'APERTO
M7.5_01 Verbale sopralluogo rev.00_campi[...]
Documento Microsoft Word [1.3 MB]
MODULISTICA RILIEVI CAMPI SPORTIVI ED ATTIVITA' ALL'APERTO
M7.5_01 Verbale sopralluogo rev.00_campi[...]
Documento Adobe Acrobat [208.4 KB]
MODULISTICA RILIEVI STRADE E CICLABILI
M7.6_01 Verbale sopralluogo rev.00_strad[...]
Documento Microsoft Word [1.3 MB]
MODULISTICA RILIEVI STRADE E CICLABILI
M7.6_01 Verbale sopralluogo rev.00_strad[...]
Documento Adobe Acrobat [211.1 KB]

INVIO ONLINE DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ DEGLI IMPIANTI ELETTRICI

ATS BRESCIA - 31-10-2017
Prot_ 0100671 del 31_10_2017.pdf
Documento Adobe Acrobat [516.8 KB]

Denuncia impianto di messa a terra e protezione da scariche atmosferiche

Prima verifica periodica GVR/SC-SP

 

Destinatari
Datori di lavoro, noleggiatori


Descrizione dell’attività

Il datore di lavoro deve rivolgersi all’Inail per la prima verifica, per le successive ad Asl/Arpa o ai soggetti, pubblici o privati, abilitati; la periodicità con la quale dette verifiche devono essere effettuate è indicata nell' allegato VII al d.lgs. 81/2008 e s.m.i.


Per l’effettuazione della prima verifica periodica l’Inail può avvalersi dei soggetti pubblici o privati abilitati, come previsto dal d.m. 11 aprile 2011.


Sono di competenza del datore di lavoro:

  • la comunicazione di messa in servizio dell’attrezzatura di lavoro all’unità operativa territoriale Inail competente (Uot) secondo l’apposita modulistica specifica per ciascuna tipologia di attrezzatura.
  • la richiesta della prima delle verifiche periodiche all’unità operativa territoriale Inail competente (Uot), almeno sessanta giorni prima della scadenza, attraverso i moduli specifici.

Entro 45 giorni dalla richiesta di prima verifica periodica l’Inail, in qualità di titolare dell’attività, può effettuare direttamente la prestazione o avvalersi del soggetto, pubblico o privato, abilitato scelto dal datore di lavoro nell’elenco regionale pertinente e specificato nella richiesta.

Per denunciare l’impianto di terra è sufficiente inviare la fotocopia della dichiarazione di conformità (del “nuovo impianto”, ossia quella iniziale della prima installazione) all’ INAIL- ex ISPESL e all’ARPA.

La dichiarazione va accompagnata ad un apposito modulo di trasmissione con raccomandata A/R; l’INAIL- ex ISPESL chiede inoltre il pagamento di un bollettino postale di € 30,00 su c/c 73629008 intestato a INAIL- ex ISPESL Roma - causale ‘denuncia impianto di terra’.

Dopo aver pagato tale bollettino si allega una ricevuta al modello di trasmissione dell’ INAIL- ex ISPESL.

Si consiglia di rivolgersi al tecnico dell’impianto per la compilazione della documentazione relativa all’impianto di messa a terra.

In assenza della dichiarazione di Conformità dell’impianto elettrico e di messa a terra si dovrà procedere all’incarico ad un tecnico abilitato per la redazione della dichiarazione di “rispondenza” ai sensi del DM 37/08.

Ogni 2 o 5 anni dalla data di prima installazione dell’impianto è inoltre necessario verificare l’impianto di messa a terra.

L’impianto va fatto verificare dall’ARPA, dall’ INAIL- ex ISPESL o da altri Enti appositamente autorizzati dal Ministero delle Attività produttive.

Non sono valide, a tale fine, le verifiche effettuate da professionisti o imprese installatrici.Si precisa che tale onere è un obbligo del datore di lavoro .

GUIDA TECNICA DENUNCIA IMPIANTI DI MESSA A TERRA
ucm_084757.pdf
Documento Adobe Acrobat [484.6 KB]
INDIRIZZI INAIL DI ZONA
ucm_087418.pdf
Documento Adobe Acrobat [226.3 KB]
Trasmissione della dichiarazione di conformità per la messa in esercizio dell’impianto
ucm_084756.pdf
Documento Adobe Acrobat [208.2 KB]
MODULO DI INVIO DICHIARAZIONE DI CONFORMITA'
FORMATO EDITABILE
Mod_05.doc
Documento Microsoft Word [56.5 KB]
RICHIESTA VERIFICA PERIODICA
ASLBS_FACSIMILE_M_SLI771_RICHIESTA_VERIF[...]
Documento Adobe Acrobat [44.0 KB]

Hai bisogno di dimensionare una linea elettrica BT o MT in tempo reale?

Ti serve uno studio di fattibilità di un impianto:

-Eolico

-Fotovoltaico

-Biomassa

-Termodinamico

-ORC

in tempi celeri?

Contatta al numero (+39) 348.420.8186 o compilate il nostro modulo online.

Blog

Credito d'imposta R&D

15/04/2016
Aggiungi commento

Orari di apertura

am 8,30-12,00 - pm 14,00-18,00

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© BERNAZZOLI Per. Ind. ENZO Via G.B. Nodari,15 - 25040 ESINE(BS) P.I.03165130984